Herzlich willkommen

Sie erhalten eine Übersicht unserer Drucksachen.
Klicken Sie die gewünschte Broschüre, Flyer oder Dokumentation an.

Aufrufe
vor 4 Jahren

Guida alla Psichiatria

  • Text
  • Clinica
  • Pazienti
  • Pdgr
  • Spesso
  • Disturbi
  • Servizio
  • Cura
  • Terapie
  • Centro
  • Aiuto
  • Guida
  • Psichiatria

28 settembre 2011 QUANDO

28 settembre 2011 QUANDO LE CELLULE GRIGIE PERDONO LE FORZE Per i malati e i loro familiari l’Alzheimer è collegato alla paura e a un peso di carattere emozionale. Tuttavia si può influire tempestivamente sul proprio destino. Offre assistenza nel campo il Servizio psichiatrico dei Grigioni (PDGR). Cosa ci fanno le scarpe nella lavatrice e il giornale nel frigo? All’improvviso capitano cose strane, inspiegabili. Spesso non si vuole riconoscere che le cellule grigie stanno lentamente sospendendo il loro lavoro. «Ci vuole molto coraggio per essere sinceri con se stessi, per parlare di queste prime stranezze con il partner e con i familiari e per cercare un aiuto medico» dice Florian Kopper, caporeparto nella clinica diurna di Psichiatria geriatrica a Ilanz, una sede distaccata del PDGR che ha aperto i battenti il 5 ottobre 2011. «Ma l’arco di tempo nel quale, come malati, si può ancora contribuire a organizzare il proprio futuro, è troppo breve per nascondere la testa sotto la sabbia.» RALLENTARE IL PROCESSO Malati e familiari non hanno niente da perdere ma molto da guadagnare se tematizzano la «terribile» parola Alzheimer. «Se alla comparsa dei primi sintomi di demenza fa seguito una consulenza medica specialistica e vengono utilizzate terapie mirate si può fare moltissimo», confermano Florian Kopper e Ursula Giustiniani, direttrice della clinica diurna di Psichiatria geriatrica a Ilanz. All’inizio si può intervenire bene sul decorso della malattia di Alzheimer. Grazie ai farmaci e ai training poco alla volta la capacità della mente migliora un po’. «Non ci si può aspettare miracoli. Però nella vita di tutti i giorni anche i piccoli miglioramenti si notano. Il paziente trova più facilmente la porta del bagno o sa dove tiene il pane. Diven- 40

CENTRO D’ASSISTENZA PDGR Clinica diurna di Psichiatria geriatrica a Ilanz (5 posti) e a Coira (6 posti) – sono possibili giornate di prova, tel. 081 925 38 50, www.pdgr.ch. ULTERIORI INFORMAZIONI Pro Senectute: www.gr.pro-senectute.ch; Telefono Alzheimer Grigioni: tel. 081 253 91 40, www.alz.ch/gr Il dottor Florian Kopper e Ursula Giustiniani lavorano ogni giorno con i pazienti che soffrono di Alzheimer nella clinica diurna di psichiatria geriatrica del PDGR a Ilanz. ta più autonomo e soddisfatto. Anche i malintesi e le discussioni con i familiari diminuiscono. Tutto questo migliora notevolmente la qualità della vita dei malati e dei familiari.» FARMACI E TRAINING NELLA CLINICA DIURNA La combinazione di farmaci e training nella clinica diurna di Psichiatria geriatrica del PDGR a Ilanz e a Coira consente ai pazienti malati di Alzheimer di vivere meglio nel loro quotidiano. «Durante i programmi individuali di sostegno i pazienti imparano a riattivare le competenze che si presumono perse. Questo aumenta la loro fiducia in se stessi. I familiari coinvolti in questi processi vengono sgravati dal lavoro di assistenza e ritrovano un rapporto più disteso con i pazienti», osservano Ursula Giustiniani e Florian Kopper. Le cure di psichiatria geriatrica nelle cliniche diurne consentono inoltre ai pazienti di restare più a lungo nel proprio ambiente. Il programma di esercizi e training nelle cliniche diurne è ampiamente diversificato e concordato individualmente. Si spazia dagli esercizi di memoria ai giochi, dai balli al giardinaggio. La cosa importante è la regolarità, perché i malati di Alzheimer hanno bisogno di una cornice abitudinaria, di una chiara organizzazione della giornata, di strutture e anche di rituali. Tutto questo dà loro sicurezza e qualità della vita» ricordano Giustiniani e Kopper. «Quando vediamo che i nostri pazienti diventano sempre più equilibrati e sono contenti delle visite in clinica per noi è un momento di felicità.» Con l’avanzare dell’età cresce anche il pericolo di ammalarsi di Alzheimer; si può verificare anche il ripetersi della malattia all’interno di certe famiglie, ma questa è piuttosto l’eccezione. La ricerca in questo campo avanza a pieno ritmo. Grosse speranze poggiano sullo sviluppo di una vaccinazione a scopo preventivo. 41

Behandlungspartner

Manual Zusammenarbeit Behandlungspartner und PDGR
Ansprechpartner Psychiatrische Dienste Graubünden

ARBES

ARBES: Produkte und Dienstleistungen
ARBES - Textilwerkstätten
ARBES - Steinbearbeitung
ARBES - Schreinerei
ARBES - Floristik
ARBES - Gärtnereien
ARBES - die geschützte Werkstätte der Psychiatrischen Dienste Graubünden

Angebote

Tagesangebot 55Plus
Ambulanter Psychiatrischer Dienst
Allgemeinpsychiatrische Tageskliniken
Memory-Klinik / Demenzabklärung
Psychiatrische Spitex-Leistungen
Gerontopsychiatrische Tageskliniken
Schmerzklinik
Psychotherapiestation der zweiten Lebenshälfte
Rehabilitationspsychiatrie
Ambulatorium Neumühle
Tinnitusklinik
Suchtzentrum Danis Therapie
Suchtzentrum Danis Entzug
Psychotherapiestation
Psychotherapeutische Tagesklinik
Privatklinik MENTALVA - Körper & Geist im Gleichgewicht
Kinder psychisch erkrankter Eltern
Gerontopsychiatrie
Forensisch-psychiatrische Stationen
Betreuung von Mutter und Kind
Akutpsychiatrie
Wohnheim Montalin Chur
Wohnheim Rothenbrunnen
Gruppo Abitativo Rovel
Aussenwohngruppen Rothenbrunnen
Aussenwohngruppen Montalin
Heimzentrum Arche Nova
Patientenwegweiser
Pflegende Angehörige in Graubünden
Ratgeberserie Psychiatrie
VASK - Wir Angehörigen
Informationen für Angehörige

Vorstellung Unternehmen

Jahresbericht 2012
Jahresbericht 2013
Jahresbericht 2014
Jahresbericht 2015
Portrait
Vorstellung ARBES
Südostschweiz Sonderbeilage – 125 Jahre Klinik Waldhaus Chur

Freizeit / Medien

Minigolf Beverin
Sonderbeilage zum 10 Jahr Jubiläum der PDGR


Wünschen Sie gedruckte Exemplare?

Teilen Sie uns den entsprechenden Titel, die gewünschte Anzahl und Ihre Postanschrift unter info@pdgr.ch mit.

Psychiatrische Dienste Graubünden
Loëstrasse 220
7000 Chur
Tel. +41 58 225 25 25
Fax +41 58 225 25 26

info@pdgr.ch