Herzlich willkommen

Sie erhalten eine Übersicht unserer Drucksachen.
Klicken Sie die gewünschte Broschüre, Flyer oder Dokumentation an.

Aufrufe
vor 4 Jahren

Guida alla Psichiatria

  • Text
  • Clinica
  • Pazienti
  • Pdgr
  • Spesso
  • Disturbi
  • Servizio
  • Cura
  • Terapie
  • Centro
  • Aiuto
  • Guida
  • Psichiatria

23 maggio 2012 STRESS

23 maggio 2012 STRESS – IN SECONDA MARCIA ALLA VELOCITÀ DELLA LUCE La velocità alla quale viviamo aumenta continuamente. E con essa anche il livello di stress. Chi non impara a rilassarsi può ammalarsi: nel corpo, nell’anima e nella mente. Ognuno di noi può introdurre nel proprio quotidiano, a scopo preventivo, degli esercizi di rilassamento. Il Servizio psichiatrico dei Grigioni offre un aiuto nel campo e terapie per combattere lo stress. La velocità alla quale viviamo cresce e con essa anche lo stress. Perciò i luoghi in cui potersi rilassare diventano sempre più importanti. Di per sé le situazioni di stress non sono negative. Esse stimolano il sistema cardio-circolatorio, la respirazione diventa più veloce, i muscoli si tendono: l’intero corpo e anche il cervello viaggiano a pieno regime per metterci in condizione di prendere decisioni fulminee. Questo succede in continuazione ed è pienamente normale. Ma se il livello di stress rimane costantemente a un livello alto alla lunga il nostro corpo non è in grado di sopportarlo. Il nostro corpo – una Ferrari? «Se con la nostra auto preferita, magari addirittura una Porsche o una Ferrari, viaggiamo per lungo tempo in seconda a una velocità di 140/160 chilometri orari facciamo un danno alla macchina. Sapendo questo, non pretenderemmo mai una cosa del genere dalla nostra auto. A noi stessi, invece, imponiamo spesso, ogni giorno, fatiche del genere. E questo alla lunga non può andare 56

CENTRO D’ASSISTENZA PDGR Oggigiorno le malattie legate allo stress sono in aumento. È pensato in particolar modo per manager stressati e per persone che hanno dimenticato come relazionarsi con lo stress. Il corso di prevenzione, della durata di due settimane, è offerto dalla clinica privata Mentalva a Cazis. L’obiettivo è evitare le malattie che lo stress porta con sè. Le persone a rischio di stress imparano come affrontarlo al meglio. Per chi non ha tirato in tempo il freno d’emergenza e soffre già di malattie legate allo stress il PDGR offre anche trattamenti con degenza in clinica. Informazioni: tel. 058 225 25 25, www.pdgr.ch Tatiana Miusskaya Fehr: «Chi impara ad affrontare lo stress nel modo giusto e a stare attento rimane sano a lungo.» bene», spiega Tatiana Miusskaya Fehr, caporeparto nella clinica privata Mentalva Resort & Spa nella clinica Beverin, a Cazis, del Servizio psichiatrico dei Grigioni (PDGR). Ohi, un leone in ufficio… E Tatiana Miusskaya Fehr spiega con un altro esempio come persino situazioni di stress di breve durata possano avere una ripercussione nociva sul nostro corpo e sul nostro cervello. «Immagina di aprire la porta dell’ufficio e di trovare un leone che ti guarda. Cosa succede? La paura sale dentro di te, la pelle si raffredda, i muscoli si tendono, la bocca si secca, la respirazione accelera, il cuore batte a velocità folle. Il corpo e la mente si preparano a fuggire o a combattere – a seconda di quello che decidiamo.» Se allo stress legato al leone si aggiungono altre situazioni pesanti (il capo è insoddisfatto, un incarico è sfumato, i figli mettono i nervi alla prova…) i nostri reni all’improvviso al posto della noradenalina rilasciano il cortisolo. Questo aumenta la tensione dei muscoli. Se i muscoli, a causa dello stress cronico, sono continuamente in tensione, tra le conseguenze ci sono per esempio malattie legate al dolore come fibromialgie, acufene (tinnitus), burn-out, depressioni e altro ancora. Il leone non c’è più, l’immagine resta Anche se il leone fisicamente non c’è più (è stato catturato o è fuggito…), spesso la sua immagine resta in testa. E continua a stressarci. «La nostra memoria fisica non dimentica nulla così velocemente. Essa spedisce sempre gli stessi segnali, fa raffreddare la pelle, fa battere forte il cuore, e produce di nuovo tutte le reazioni fisiche già sviluppatesi durante l’incontro con il leone. E il cervello va alla ricerca di soluzioni, senza però trovarne.» Tatiana Miusskaya Fehr sa cosa c’è da fare in questi casi: «Non possiamo cambiare il mondo esterno. Ma possiamo esercitare un influsso sui nostri pensieri e anche sul nostro corpo.» Lei consiglia perciò esercizi di attenzione e di rilassamento per essere consapevoli del hic et nunc. «Attraverso un’inspirazione e un’espirazione consapevoli così come attraverso la meditazione possiamo tranquillizzare il nostro cervello, notare le nostre sensazioni e sapere che la paura arriva e se ne va.» Nelle cliniche del PDGR si lavora anche in modo mirato con gli esercizi di rilassamento di Jacobson: questo significa imparare a tendere e poi a rilassare i muscoli in maniera consapevole e nella giusta proporzione. «Spesso si tratta di piccoli esercizi che ognuno può introdurre nella propria vita quotidiana», dice Tatiana Miusskaya Fehr. «Chi fa questo tipo di prevenzione sarà in grado di superare bene anche i giorni di stress.» 57

Behandlungspartner

Manual Zusammenarbeit Behandlungspartner und PDGR
Ansprechpartner Psychiatrische Dienste Graubünden

ARBES

ARBES: Produkte und Dienstleistungen
ARBES - Textilwerkstätten
ARBES - Steinbearbeitung
ARBES - Schreinerei
ARBES - Floristik
ARBES - Gärtnereien
ARBES - die geschützte Werkstätte der Psychiatrischen Dienste Graubünden

Angebote

Tagesangebot 55Plus
Ambulanter Psychiatrischer Dienst
Allgemeinpsychiatrische Tageskliniken
Memory-Klinik / Demenzabklärung
Psychiatrische Spitex-Leistungen
Gerontopsychiatrische Tageskliniken
Schmerzklinik
Psychotherapiestation der zweiten Lebenshälfte
Rehabilitationspsychiatrie
Ambulatorium Neumühle
Tinnitusklinik
Suchtzentrum Danis Therapie
Suchtzentrum Danis Entzug
Psychotherapiestation
Psychotherapeutische Tagesklinik
Privatklinik MENTALVA - Körper & Geist im Gleichgewicht
Kinder psychisch erkrankter Eltern
Gerontopsychiatrie
Forensisch-psychiatrische Stationen
Betreuung von Mutter und Kind
Akutpsychiatrie
Wohnheim Montalin Chur
Wohnheim Rothenbrunnen
Gruppo Abitativo Rovel
Aussenwohngruppen Rothenbrunnen
Aussenwohngruppen Montalin
Heimzentrum Arche Nova
Patientenwegweiser
Pflegende Angehörige in Graubünden
Ratgeberserie Psychiatrie
VASK - Wir Angehörigen
Informationen für Angehörige

Vorstellung Unternehmen

Jahresbericht 2012
Jahresbericht 2013
Jahresbericht 2014
Jahresbericht 2015
Portrait
Vorstellung ARBES
Südostschweiz Sonderbeilage – 125 Jahre Klinik Waldhaus Chur

Freizeit / Medien

Minigolf Beverin
Sonderbeilage zum 10 Jahr Jubiläum der PDGR


Wünschen Sie gedruckte Exemplare?

Teilen Sie uns den entsprechenden Titel, die gewünschte Anzahl und Ihre Postanschrift unter info@pdgr.ch mit.

Psychiatrische Dienste Graubünden
Loëstrasse 220
7000 Chur
Tel. +41 58 225 25 25
Fax +41 58 225 25 26

info@pdgr.ch