Herzlich willkommen

Sie erhalten eine Übersicht unserer Drucksachen.
Klicken Sie die gewünschte Broschüre, Flyer oder Dokumentation an.

Aufrufe
vor 3 Jahren

Guida alla Psichiatria

  • Text
  • Clinica
  • Pazienti
  • Pdgr
  • Spesso
  • Disturbi
  • Servizio
  • Cura
  • Terapie
  • Centro
  • Aiuto
  • Guida
  • Psichiatria

20 giugno 2012 QUANDO AL

20 giugno 2012 QUANDO AL BABY BLUES FA SEGUITO UNA DEPRESSIONE Dopo il parto talvolta le donne soffrono di malumori. Questo stato d’animo, conosciuto anche come baby blues, spesso scompare nel giro di pochi giorni. Se però, nonostante la gioia per il bebè, la tristezza non passa, è il caso di cercare rapidamente l’aiuto di uno specialista. I medici del PDGR aiutano a chiarire la situazione. Una depressione diagnosticata presto può essere curata bene. Proprio per evitare che anche il neonato risenta dei suoi sbalzi d’umore, dei suoi disturbi del sonno e della depressione, la madre dovrebbe cercare rapidamente l’aiuto di uno specialista. «Una gravidanza e una depressione sono una situazione difficile e complessa», dice la dottoressa Suzanne von Blumenthal, primario del Servizio psichiatrico dei Grigioni (PDGR). 58

CENTRO D’ASSISTENZA PDGR Il Servizio psichiatrico dei Grigioni (PDGR) offre un aiuto rapido ed efficace per le depressioni da puerperio nella clinica Beverin di Cazis. Informazioni: tel. 058 225 35 35, www.pdgr.ch L’assegnazione può avvenire tramite il medico di famiglia e il ginecologo o, nei casi d’emergenza, anche direttamente attraverso il reparto. Oltre alle terapie, alle mamme e ai papà si consiglia anche di frequentare i gruppi per genitori, nei quali si può parlare dei propri problemi personali e scambiarsi opinioni ed esperienze. La dottoressa Suzanne von Blumenthal, primario del PDGR: «Le depressioni post partum andrebbero curate rapidamente». «Purtroppo le mamme spesso aspettano troppo a lungo prima di rivolgersi a uno specialista. Ma proprio quest’attesa indefinita porta più danno che giovamento.» La cura della depressione post partum è infatti tanto più lunga quanto più a lungo è mancato un intervento medico-specialistico. «E la lunga mancanza di un supporto medico è molto più dannosa del farmaco di cui la madre avrebbe bisogno per guarire.» Le lunghe attese, dunque, non giovano a nessuno. Nella clinica psichiatrica Beverin a Cazis le depressioni da puerperio vengono curate per lo più nella formula day hospital. Tuttavia per le mamme sussiste anche la possibilità di una degenza nel reparto «mamma-figlio». Ci si può proteggere? Da un baby blues o da una grave depressione post partum non ci si può proteggere. Ma molte volte le madri si accorgono da sole di reagire in modo diverso dal solito. In questo caso, attraverso il medico di famiglia e senza indugiare, dovrebbero fissare un colloquio con uno specialista. «Sarebbe fatale, in una simile situazione, voler semplicemente salvare la facciata. Questo non farebbe che peggiorare il tutto», spiega il medico specialista del PDGR. «Le conseguenze di una depressione», dice la dottoressa Suzanne von Blumenthal, «possono essere pesanti. Non sono da escludere pensieri di suicidio o addirittura di uccisione del proprio bambino.» Talvolta una depressione non curata può condurre persino a una psicosi da puerperio: in altre parole la percezione si modifica, la madre soffre di paure estreme e/o fissazioni e allucinazioni. In breve: il comportamento di una madre che soffre di depressione cambia. E a quel punto tutto il suo mondo viene davvero sconvolto. Tra i sintomi di una depressione ci sono esaurimento fisico ed emozionale, fiacchezza, stato di impotenza, ritiro dalla vita sociale. Ma possono comparire anche mancanza di appetito e sensazioni di colpa e pudore. In media, a soffrire di disturbi depressivi è una percentuale di madri che va dal 10 al 15%. Possibilità di cura Con i farmaci giusti e con le terapie si riesce a curare efficacemente una depressione nel suo stadio iniziale. Durante la fase di cura la neomamma ha però bisogno di un’assistenza supplementare dall’esterno. Un aiuto nei lavori di casa è una delle possibilità più efficaci di sgravio. «È molto importante che il bambino dopo la nascita inizi bene la propria vita e non sia disturbato nel suo sviluppo.» Ogni donna incinta può preparare il terreno per questo già durante la gravidanza, rinunciando all’alcol e al fumo. 59

Behandlungspartner

Manual Zusammenarbeit Behandlungspartner und PDGR
Ansprechpartner Psychiatrische Dienste Graubünden

ARBES

ARBES: Produkte und Dienstleistungen
ARBES - Textilwerkstätten
ARBES - Steinbearbeitung
ARBES - Schreinerei
ARBES - Floristik
ARBES - Gärtnereien
ARBES - die geschützte Werkstätte der Psychiatrischen Dienste Graubünden

Angebote

Tagesangebot 55Plus
Ambulanter Psychiatrischer Dienst
Allgemeinpsychiatrische Tageskliniken
Memory-Klinik / Demenzabklärung
Psychiatrische Spitex-Leistungen
Gerontopsychiatrische Tageskliniken
Schmerzklinik
Psychotherapiestation der zweiten Lebenshälfte
Rehabilitationspsychiatrie
Ambulatorium Neumühle
Tinnitusklinik
Suchtzentrum Danis Therapie
Suchtzentrum Danis Entzug
Psychotherapiestation
Psychotherapeutische Tagesklinik
Privatklinik MENTALVA - Körper & Geist im Gleichgewicht
Kinder psychisch erkrankter Eltern
Gerontopsychiatrie
Forensisch-psychiatrische Stationen
Betreuung von Mutter und Kind
Akutpsychiatrie
Wohnheim Montalin Chur
Wohnheim Rothenbrunnen
Gruppo Abitativo Rovel
Aussenwohngruppen Rothenbrunnen
Aussenwohngruppen Montalin
Heimzentrum Arche Nova
Patientenwegweiser
Pflegende Angehörige in Graubünden
Ratgeberserie Psychiatrie
VASK - Wir Angehörigen
Informationen für Angehörige

Vorstellung Unternehmen

Jahresbericht 2012
Jahresbericht 2013
Jahresbericht 2014
Jahresbericht 2015
Portrait
Vorstellung ARBES
Südostschweiz Sonderbeilage – 125 Jahre Klinik Waldhaus Chur

Freizeit / Medien

Minigolf Beverin
Sonderbeilage zum 10 Jahr Jubiläum der PDGR


Wünschen Sie gedruckte Exemplare?

Teilen Sie uns den entsprechenden Titel, die gewünschte Anzahl und Ihre Postanschrift unter info@pdgr.ch mit.

Psychiatrische Dienste Graubünden
Loëstrasse 220
7000 Chur
Tel. +41 58 225 25 25
Fax +41 58 225 25 26

info@pdgr.ch